Sono nata a Caserta il 18 Aprile 1989.

Sono cresciuta a Casagiove e ci vivo ancora oggi. Sin da piccola ho avuto la passione per il diritto, in particolar modo per la nostra Carta Costituzionale.

Ho conseguito il diploma come Perito tecnico commerciale presso l’ITC TERRA DI LAVORO DI CASERTA, con la votazione di 100/100.

Subito dopo la maturità ho seguito la mia passione e mi sono iscritta alla facoltà di Giurisprudenza presso l’“UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DELLA CAMPANIA LUIGI VANVITELLI” e mi sono laureata con la votazione di 110 lode, con tesi in diritto processuale civile.

Sono una persona idealista e attaccata ai valori della vita, valori che difendo con costanza.

La politica mi ha sempre appassionato e proprio per il mio modo di essere idealista spero che la nostra CASAGIOVE possa migliorare; vorrei contribuire a tal miglioramento e per questo mi sono candidata nel gruppo di CASAGIOVE NEL CUORE.

PERCHÈ MI SONO CANDIDATA?

La nostra Casagiove negli ultimi anni è diventata irriconoscibile: non ci offre nulla; in passato i comuni limitrofi ci invidiavano. E quindi mi sono candidata perché il mio intento è quello di far rinascere il nostro paese, di renderlo un paese vivibile per tutti: bambini, anziani, famiglie; renderlo un paese che offra ai suoi concittadini il maggior numero di servizi, un paese dove si possano riscoprire le vecchie tradizioni e trasmetterle alle nuove generazioni; dare ai giovani luoghi di aggregazione che siano idonei alle loro esigenze e dove possano coltivare le loro passioni, possano esprimere il loro IO.